La Talpa

Il film La Talpa è ambientato negli anni 70 e racconta la storia di George Smiley, un ex agente del MI6 ormai in pensione, alle prese con la nuova vita fuori dai servizi segreti. Quando un agente caduto in disgrazia gli rivela la presenza di una talpa nel cuore del Circus, Smiley è costretto a rientrare nel torbido mondo dello spionaggio. Incaricato di scoprire quale tra i suoi ex colleghi abbia deciso di tradire lui e il paese, Smiley restringe la ricerca a quattro possibili sospetti.

REGIA: Tomas Alfredson
SCENEGGIATURA: Peter Morgan
ATTORI: Gary Oldman, Colin Firth, Tom Hardy, Mark Strong, Ciarán Hinds, John Hurt, Benedict Cumberbatch, David Dencik, Stephen Graham, Simon McBurney, Toby Jones, Kathy Burke, Konstantin Khabensky

 

In un periodo di film ad alta tensione, pieni di esplosioni e di protagonisti arrabbiati e muscolosi,ecco arrivare “La Talpa” un film alla vecchia maniera, che potrebbe stare bene vicino a “Uccidete la colomba bianca” .
Il protagonista è un anziano signore che ha molto poco del muscoloso 007, il cui trucco migliore è togliersi le scarpe per far poco rumore sul parquet, un uomo grigio che vive di ricordi e di dolore per un amore perduto e che comunque fa il suo dovere come previsto dalla sua posizione e forse proprio per questo molto più reale di M (sempre 007) ,nel suo essere un uomo fragile eppure implacabile nel suo ruolo.
I colori del film sono prevalentemente grigi, con rari momenti di blu ma sempre molto soffocato, un cielo pesante, nuvoloso il più classico cielo inglese, eppure se potessimo aggiungere una lieve tonalità seppia sarebbe impossibile capire che questo film è stato fatto nel 2011, siamo di fronte a una spy story di altissimo livello, per palati raffinati e che hanno vissuto il periodo della guerra fredda e riescono a rivedere alcune atmosfere di quegli anni.
Da vedere nella penombra della propria sala cinema (o anche del soggiorno…) con un bicchiere di Brandy o Vodka in mano.

Giudizio 8/10

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...