Hellfighters – Uomini d’amianto contro l’inferno.

025192051227

 

 

Chance Buckman è il titolare di una società che ha lo scopo di spegnere gli incendi di pozzi petroliferi. Durante uno di questi interventi egli resta gravemente ferito: il suo più caro amico avverte la moglie, dalla quale Chance è diviso a causa del suo pericoloso lavoro, e la figlia Tish che egli non vede da molti anni incaricando Greg, il giovane e più valido collaboratore di Chance, di andare a prendere la ragazza. I due giovani ben presto si innamorano e si sposano: ma mentre Chance accoglie la notizia con piacere, la madre non vede di buon occhio questa unione poiché teme che anche la figlia, come lei, non riesca a sopportare la dura vita del marito. 
GENERE: Avventura
REGIA: Andrew V. McLaglen
SCENEGGIATURA: Clair Huffaker
ATTORI:
John Wayne, Katharine Ross, Jim Hutton, Jay C. Flippen, Bruce Cabot, Edward Faulkner, Barbara Stuart,Edmund Hashim, Valentin de Vargas, Laraine Stephens, Vera Miles, Alberto Morin, Frances Fong, Alan Caillou, John Alderson

La mia parte di cinefilo storico è stata solleticata da una citazione sentita nell’ultima serie di NCIS , dove appunto si parlava di questo film con un titolo quanto mai improbabile ma che rende bene l’idea, prima di parlare del film in se è interessante notare alcune cose riguardo agli effetti speciali, è un film del ’68 quindi gli effetti speciali sono in realtà poco speciali e molto reali e vista la tematica del film rendono tutto credibile e impressionante.

1340889171357_675724_hellfighters_studio_2048x1024_v201206221901.jpeg_Overlay_590_295

Quando un pozzo petrolifero prende fuoco, l’unico modo per spegnerlo è togliendo l’ossigeno per questo motivo si usa dell’esplosivo che deve esplodere in modo controllato altrimenti sarebbe del tutto inutile, quindi l’esplosivo viene avvolto nell’amianto raffreddato con acqua e infine fatto detonare, se il fuoco si spegne, intervengono gli operai per chiudere il pozzo con una specie di enorme rubinetto. Tutto questo viene mostrato nel film e si rimane colpiti di quanto sia estremamente rischiosa l’operazione e del coraggio che questi uomini dovevano impiegare.

936full-hellfighters-

Il film è uno di quelli minori del duca (Wayne) , con uno spaccato dell’america bianca,texana e diretta della fine degli anni 60, questo può creare qualche dubbio allo spettatore più superficiale ma se si supera questo aspetto il film risulta molto interessante sopratutto dal  punto di vista tecnico e visivo , in realtà tutto si gioca su quello , storia esotica e avventurosa con un granitico John Wayne e tanto basta a renderlo gradevole a questo si aggiunge il lieto fine ed è fatta , da riscoprire.

Advertisements

One thought on “Hellfighters – Uomini d’amianto contro l’inferno.

  1. Pingback: La grande conquista (Tycoon – 1947) | 70millimetri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...