Una pallottola per Roy

HighSierra.Lobby

Roy è un famoso rapinatore condannato a una lunga detenzione cui viene concessa la grazia e ridata la libertà. La sua banda vuole festeggiare il suo ritorno organizzando un’impresa memorabile: scassinare la cassaforte di un lussuoso albergo di montagna, per impadronirsi dei gioielli che vi sono custoditi. Roy inizia a lavorare insieme a due giovani alle prime armi e a Mary, una ragazza che subito si innamora del carismatico leader. Ma Roy non può ricambiarla. E’ innamorato di un’altra ragazza, onesta ma inferma, che non ha alcuna idea delle gesta da lui compiute né da dove vengano i soldi con cui lui finanzia le sue cure. Il furto riesce, ma nella fuga Roy deve uccidere due dei suoi inseguitori e perde due collaboratori. Riuscito a fuggire alla polizia, Roy va a trovare la sua amata, ma questa gli presenta il suo fidanzato. Per il bandito è un duro colpo. Nascosto per far peredere le sue tracce, l’uomo si consola per un po’ con la presenza di Mary. Ma presto devono separarsi. La polizia lo incalza e c’è una pallottola ad attenderlo…
GENERE: Poliziesco
REGIA: Raoul Walsh
SCENEGGIATURA: W.R. Burnett, John Huston
ATTORI:
Humphrey Bogart, Ida Lupino, Alan Curtis, Arthur Kennedy, Joan Leslie, Henry Hull, Henry Travers,Jerome Cowan, Minna Gombell, Barton MacLane, Elizabeth Risdon, Cornel Wilde, Donald MacBride, Paul Harvey, Isabel Jewell, Willie Best, Spencer Charters, George Meeker, Robert Strange, John Elredge

Annex - Bogart, Humphrey (High Sierra)_02

Ancora un ruolo da duro per Bogart, questa volta un criminale che però trova nell’amore una strada per la redenzione ma a volte il destino ha altri piani e quindi il film si concluda con una drammatico finale. Ritengo che questo sia uno dei migliori film di Bogart , o quanto meno del Bogart criminale piuttosto che noir investigativo e il personaggio per certi versi rispecchia l’evaso della Foresta Pietrificata.

high-sierra1

Un bel film in bianco e nero che riesce a distanza di 70 anni a mantenere un ottima tensione fino all’ultimo minuto.

Annunci

One thought on “Una pallottola per Roy

  1. Pingback: La belva umana: il generale Quantrill (The Dark Command – 1940) | 70millimetri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...