Il cacciatore di giganti (Jack the giant slayer – 2013)

bafde6a4e4a3275d37d9d5d5ccb30e03

 

Un’antica guerra riaffiora il giorno in cui un giovane agricoltore apre involontariamente una porta tra il nostro mondo e quello di una spaventosa razza di giganti. Liberi di vagare sulla Terra per la prima volta da centinaia di anni, i giganti reclamano i territori un tempo perduti, costringendo il giovane Jack (Nicholas Hoult), a prendere parte alla battaglia della sua vita per fermarli. Lottando per un regno, per i suoi abitanti e per l’amore di una principessa coraggiosa, Jack si ritrova faccia a faccia con questi inarrestabili guerrieri che credeva esistessero solo nelle leggende, ed ha l’occasione di diventare egli stesso una leggenda.
GENERE: Drammatico, Fantasy, Avventura
REGIA: Bryan Singer
SCENEGGIATURA: Dan Studney, Christopher McQuarrie
ATTORI:
Ewan McGregor, Nicholas Hoult, Stanley Tucci, Warwick Davis, Bill Nighy, Ian McShane, Ewen Bremner,Eddie Marsan, Eleanor Tomlinson, John Kassir, Ralph Brown, Ben Daniels, Daniel Lapaine, Lee Boardman,Angus Barnett

Questo film riprende la classica favola di Jack e i fagioli magici , ovviamente con tanti effetti speciali che fanno tanto piacere alle giovani generazioni. I giganti ricordano molto le creature del “Signore degli anelli” e qualche armatura scimmiotta il classico “La storia fantastica” per il resto è tutto correre, combattere e CGI, questo non è male anzi il film è godibile e sicuramente avrà degli estimatori.

JACK THE GIANT SLAYER

Volendo parlare di effetti speciali, le mie opinioni le ho già espresse più volte nelle recensioni precedenti, in linea di massima non amo la CGI però risulta spesso utile ma anche dannosa, per esempio negli horror o nella fantascienza dovrebbe essere usata in modo più cauto e limitarsi a servire la trama e non farla.

Nel genere fantasy , come in questo caso, regge il film.

Immagino la fatica degli attori a essere credibili di fronte a un muro verde dovendosi immaginare giganti , inseguimenti e quant’altro, ma d’altronde pare che oggi il cinema si faccia cosi.

JACK-THE-GIANT-SLAYER-Image-02

Hoult è bravino non eccelle ma fa il suo, McGregor stessa cosa, anzi i due sarebbero intercambiabili, simpatico come sempre Tucci, Eleanor Tomlinson risulta carina se l’inquadratura è fatta bene altrimenti lascia un po perplessi. E infine il regista Bryan Singer , dopo essersi cimentato con gli Xman e con Superman continua nella sua epopea di effetti speciali, il che dispiace un po se si pensa che negli anni 90 porto sullo schermo “I soliti sospetti” e “L’allievo”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...