Una Notte da Leoni 1 – 2 – 3 (The Hangover – 2009 – 2011 – 2013)

hangover_ver5

Due giorni prima del suo matrimonio, Doug (JUSTIN BARTHA) si reca in macchina a Las Vegas con i suoi due migliori amici Phil e Stu (BRADLEY COOPER e ED HELMS) insieme al suo futuro cognato Alan (ZACH GALIFIANAKIS), per un sensazionale addio al celibato che giurano di non dimenticare mai. Ma quando i tre testimoni dello sposo si svegliano l’indomani mattina con un mal di testa atroce, non ricordano più niente. La loro suite di lusso è completamente distrutta e lo sposo è sparito. Senza avere la più pallida idea di cosa sia successo la notte prima e senza tempo da perdere, il trio deve in qualche modo cercare di capire gli sbagli fatti durante la notte e cosa sia mai accaduto, per ritrovare Doug e riportarlo a Los Angeles in tempo per il suo matrimonio. Ma più vanno avanti nelle loro scoperte, più si rendono conto dei guai in cui si sono cacciati.
GENERE: Commedia
REGIA: Todd Phillips
SCENEGGIATURA: Jon Lucas, Scott Moore
ATTORI:
Bradley Cooper, Heather Graham, Justin Bartha, Zach Galifianakis, Ken Jeong, Ed Helms, Rachael Harris,Gillian Vigman, Dan Finnerty, Bryan Callen, Sondra Currie

Di solito ho una certa stizza verso questo tipo di film , però mi capitò l’anno scorso in una serata non delle migliori, di vedere questo film e devo ammettere che mi mise di buon umore. La trama di per se è abbastanza interessante anche se non certo innovativa , però stuzzica vedere come lo sceneggiatore e di conseguenza i protagonisti dovranno ricostruire i loro movimenti per scoprire cosa è successo, anzi forse quella è la parte migliore di tutto il film. Non c’è un eccesso di comicità (si ride e tanto) ma il tutto è sapientemente misurato per avere un effetto da road movie insieme alla classica commedia di gruppo. Poi si aggiunge Las Vegas e qualche comparsata famosa, alla fine della visione si rimane gradevolmente colpiti,ma come spesso capita i seguiti non sono mai cosi fortunati.

hangover_2_posters

Phil (Bradley Cooper), Stu (Ed Helms), Alan (Zach Galifianakis) e Doug (Justin Bartha) partono alla volta della Thailandia per il matrimonio di Stu. Dopo l’indimenticabile addio al celibato di Las Vegas, Stu decide di non correre rischi e opta per un piccolo e sicuro brunch pre-matrimoniale. Ma le cose non vanno come previsto: quel che accade a Vegas rimane a Vegas, come recita il detto, ma quello che avviene a Bangkok non lo si può nemmeno immaginare.
GENERE: Commedia
REGIA: Todd Phillips
SCENEGGIATURA: Todd Phillips, Scot Armstrong, Craig Mazin
ATTORI:
Bradley Cooper, Zach Galifianakis, Justin Bartha, Todd Phillips, Ed Helms, Nick Cassavetes, Juliette Lewis, Mike Tyson, Jamie Chung, Ken Jeong, Aedin Mincks, William A. Johnson, Tanner Maguire, Mason Lee, Sondra Currie, Alex Revan, Paul Giamatti, Sasha Barrese, Gillian Vigman, Yasmin Lee

Quando si fanno i soldi nelle produzioni americane nasce l’impellente necessita di un seguito e cosi due anni dopo il primo divertente capitolo esce “Una notte da Leoni 2” , stavolta si cambia destinazione e si finisce in modo improbabile a Bangkok dove come nel primo episodio avviene il black out e ancora una volta si devono ritrovare i ricordi persi dai pochi indizi residui.

Perché questo film risulta peggiore rispetto al primo?

Diciamo innanzitutto che manca la novità del primo film, infatti la storia è praticamente la stessa e cambiare location non è servito a nulla. A questo si aggiunge una comicità pecoreccia sessuale (o meglio transessuale) che francamente aggiunge poco alla trama ma giusto qualche risatina di pancia. Per il resto il film è abbastanza piatto ritornano i protagonisti del primo film e si stiracchiano ancora di più le poco probabili avventure del gruppo d’amici.

hangover3

Da Los Angeles a Tijuana in Messico e di nuovo a Las Vegas. Il capitolo conclusivo di Una notte da leoni racconta del rapimento di Doug da parte di un certo Marshall. Quest’ultimo è un criminale che ha un conto in sospeso con Leslie Chow e solo Phil, Stu e Alan possono riuscire nell’impresa di trovarlo e consegnarglielo per salvare la vita a Doug.
GENERE: Commedia
REGIA: Todd Phillips
SCENEGGIATURA: Todd Phillips
ATTORI:
Bradley Cooper, Zach Galifianakis, Ed Helms, Justin Bartha, Mike Tyson, Heather Graham, John Goodman, Jamie Chung, Ken Jeong, Gillian Vigman, Jeffrey Tambor, Sasha Barrese, Danielle Burgio,Sondra Currie, Damion Poitier, Mike Epps

E siamo giunti al terzo capito (e forse conclusivo) della saga, ancora una volta si diluisce la trama dando peso al personaggio di Alan con un inizio quanto meno discutibile, ovvero la decapitazione di una giraffa, che dovrebbe essere comica ma risulta abbastanza volgare , sorvolando su questa scena il film stancamente ripropone lo stesso cliché degli altri due film, con l’aggiunta di un criminale (interpretato da un dimagrito John Goodman) e qualche spiegazione che lo ricollega al primo film. Teoricamente sarebbe il capitolo conclusivo da come si evolve la “maturità” dei personaggi.

In realtà è prodotto davvero di scarso valore che spera ancora una volta di spremere qualche denaro su un brand ormai stanco.

Advertisements

3 thoughts on “Una Notte da Leoni 1 – 2 – 3 (The Hangover – 2009 – 2011 – 2013)

  1. Eh si’ caro ragazzo!! Anche questa volta non possi che condividere pienamente. A dir la verita’ io mi sono fermato ai primi due. Onestamente il trailer del primo era irresistibile, lo ricordi? Poi il film (capita spesso quando il trailer e’ troppo bello) non aggiungeva granche’ . Il secondo l’ ho trovato un clone del primo episodio, ma questo l’ hai giustamente gia’ detto tu. Adesso so che non mi sono perso niente non guardando il terzo 😉

  2. Pingback: Last Vegas (2013) | 70millimetri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...