Cattivissimo Me 1 e 2 (Despicable Me 1 e 2 – 2010 – 2013)

1

In un ridente quartiere fuori città, circondato da steccati bianchi e cespugli di rose in fiore, si erge una casa nera, su un prato desolato. Ad insaputa del vicinato, dietro questa casa, c’è un grande rifugio segreto. Lì, in mezzo a un piccolo esercito di schiavi, scopriamo Gru (doppiato da Steve Carell), che sta progettando il più grande colpo della storia del mondo: rubare la luna! (si, proprio la luna!) Gru adora ogni genere di misfatti. Armato di un arsenale di razzi che restringono o congelano, e di veicoli in grado di combattere via terra e via aria, Gru travolge e conquista tutto ciò che trova sulla sua strada. Ma tutto questo cambia il giorno in cui si imbatte nella forte determinazione di tre ragazzine orfane, che vedono in lui qualcosa che nessun altro ha mai visto prima: un potenziale papà.

  • GENERE: Animazione, Family
  • ANNO: 2010
  • REGIA: Pierre Coffin, Chris Renaud, Sergio Pablos
  • SCENEGGIATURA: Ken Daurio, Cinco Paul
  • ATTORI: Max Giusti, Jason Segel, Steve Carell, Miranda Cosgrove, Will Arnett, Mindy Kaling, Kristen Wiig,Russell Brand, Ken Jeong, Julie Andrews, Danny McBride, Jemaine Clement, Jack McBrayer, Elsie Fisher, Dana Gaier

Ancora una serie di film d’animazione computerizzata di grande successo.

La storia è basata sul valore dell’amore, anzi volendo guardarla in modo più maturo, viene riproposto il tema lavoro/famiglia e come sempre nelle commedie vince la famiglia.

Il succo della storia è tutto li, niente di nuovo sotto il sole, ma allora come fanno questi film a incassare cosi tanto?

La risposta è abbastanza semplice, si cerca di creare dei personaggi accattivanti che riescono a captare l’attenzione di vari strati di pubblico, dal bambino all’adolescente fino all’adulto. In questo modo viene più facile fare passare un messaggio anche banale e ripetitivo avendo comunque un grande successo.

In questo caso oltre ai protagonisti: lo scienziato pazzo (un classico), il super cattivo (a metà strada tra  le nemesi di James Bond e Austin Powers) e ovviamente le bambine piccole e carine, la vera differenza sono i buffi collaboratori del super cattivo , ovvero i Minions.

1

A riprova di ciò saranno protagonisti del secondo capitolo del film, mettendo in secondo piano tutti gli altri personaggi , ma non solo, creando un merchandising sul film e diventando protagonisti di pubblicità varie.

Insomma l’operazione commerciale è conclusa, si è riuscito a trovare il personaggio divertente (che ricorda vagamente quelli di Monster & Co.) e su quello si fanno i soldi. La storia, la morale o quant’altro conta poco quando si fa cassa.

Buona visione e buon divertimento.

Advertisements

2 thoughts on “Cattivissimo Me 1 e 2 (Despicable Me 1 e 2 – 2010 – 2013)

  1. Quindi stai dicendo che hanno fatto anche il due? hum..
    mhà, non so se era per colpa della mia indisposizione a guardare film quella sera, ma mi sono rotta talmente les pelotas… che difficilmente lo guarderò 🙂

    • Sono film carini, ma finalizzati unicamente al mercato dei gadget , l’ironia è che Mel Brooks parecchi anni fa, in Spaceballs, proprio di questo parlare e d’altronde il riferimento è legato a Star Wars, che forse ha guadagnato di più dai gadget che dai film (sopratutto gli ultimi…).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...