Il cavaliere audace (Dakota – 1945)

1

 

Nel 1871 ,il giocatore professionista John Devlin fugge con Sandra ” Sandy” Poli. Sandy , sa che la ferrovia deve essere estesa in Dakota , prevede di utilizzare i loro $ 20.000  per comprare opzioni terreni a vendere alla ferrovia con profitto . Durante il viaggio  i loro compagni di viaggio sono Jim Bender e Bigtree Collins , che ha praticamente possiedono la città di Fargo e Devlin è consapevole del fatto che essi sono pronti a proteggere il piccolo impero … cercando di scacciare i contadini bruciando le loro proprietà , distruggendo il grano , e incolpare la devastazione sugli indiani .

  • GENERE: Avventura
  • ANNO: 1945
  • REGIA: Joseph Kane
  • SCENEGGIATURA: Lawrence Hazard
  • ATTORI: Ward Bond, Walter Brennan, Hugo Haas, Vera Ralston, John Wayne, Mike Mazurki

In un film fatto di cattivi ragazzi, ci si affezione a quelli meno cattivi, da una parte la coppia Devlin e Poli, truffatori e bari ma tutto sommato speculatori “onesti” che cercano di arricchirsi fiutando gli affari e i movimenti della ferrovia. Dall’altro ci sono i vecchi signorotti che non vogliono assolutamente perdere la loro casta e cercano in tutti i modi leciti ma sopratutto illeciti a far valere la loro forza.

2

La cosa interessante è la svolta quasi socialista che contrappone i due gruppi coinvolgendo sia i contadini che gli indiani, direi che è un film da riscoprire e riguardare, sembra assurdo ma si potrebbe definire un film di sinistra vista con l’ottica politichese italiana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...