After Earth – Dopo la fine del mondo (2013)

1

In After Earth, mille anni dopo che eventi catastrofici hanno costretto l’umanità ad abbandonare la Terra, Nova Prime è diventata la nuova casa del genere umano. Il leggendario generale Cypher Raige (Will Smith) fa ritorno a casa dopo un lunghissimo turno di servizio, pronto ad assumere il ruolo di padre nei confronti del 13enne Kitai (Jaden Smith). Ma quando una tempesta di asteroidi danneggia la navicella di Cypher e Kitai, i due sono costretti a un atterraggio di emergenza sull’ oramai inospitale e pericolosa Terra. Cypher nell’impatto rimane gravemente ferito e Kitai deve attraversare territori ostili nel tentativo di raggiungere il faro che, attivato, gli permetterà di richiamare i soccorsi. Se per tutta la vita Kitai ha sognato di diventare un eroe come suo padre, ora ha la sua occasione per esserlo.

  • GENERE: Fantascienza, Avventura
  • ANNO: 2013
  • REGIA: M. Night Shyamalan
  • SCENEGGIATURA: Stephen Gaghan, Gary Whitta
  • ATTORI: Will Smith, Jaden Smith, Isabelle Fuhrman,David Denman, Kristofer Hivju, Zoe Kravitz, Glenn Morshower

After Earth era un film che ho evitato a lungo di vedere, alla fine ho deciso di vederlo, perché era una serata un po cosi e allora mi sono detto: un film di fantascienza ci sta.

Errore, grosso errore.

Il film nasce con una buona idea tutto sommato, anche se non proprio innovativa ma era carina a metà strada tra la fantascienza classica e quella con sfumature mistiche, che va di moda nel mondo dei fumetti. Non manca neppure l’aspetto militarizzato e con tutta questa roba, il film è una schifezza assoluta.

Inutile la presenza di Will Smith assolutamente poco credibile, ma ancor peggio è suo figlio che ha una sola espressione, questa:

2

Che per dure ore di film distrugge ogni possibile benevolenza e pazienza, facendo urlare per il controllo delle nascite. Orribile, inutile, stupido, noioso e ancora non basta per definire questo film, stavolta sarà impossibile difendere Night Shyamalan, che ho sempre difeso a spada tratta e che c’ha dato dei bei film (a volte poco compresi) , ma in questo caso è in assoluto il peggior film che abbia mai girato e complimenti alla famiglia Smith per il costoso regalo fatto al figlio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...