Timbuctù (1957)

1

Paul, figlio di un famoso archeologo si reca a Timbuctù, villaggio dell’Africa Settentrionale, ai confini con il deserto del Sahara, per esaminare i resti di una città sepolta scoperta anni prima dal padre, scomparso misteriosamente. Il governatore di Timbuctù concede a Paul come guida John, un avventuriero senza scrupoli. I due iniziano il viaggio da soli ma vengono presto raggiunti da Dita, una ragazza del luogo che vive di espedienti e che, colpita da Paul, ha deciso di accompagnarlo. Quando arrivano finalmente alla città morta, accanto al tesoro trovano tre scheletri e una lettera che spiega l’accaduto. Anni prima, il padre di Paul era arrivato lì accompagnato da una guida e da una donna e aveva scoperto il tesoro ma i due uomini, per gelosia, avevano ucciso la donna e si erano uccisi l’un l’altro. Paul si convince di trovarsi nella stessa situazione e, per sfuggire il pericolo, scappa lasciando gli altri due senza acqua né viveri. Ma Dita e John non hanno alcuna intenzione di lasciarlo andare senza provare a salvarsi…

  • GENERE: Avventura
  • ANNO: 1957
  • REGIA: Henry Hathaway
  • SCENEGGIATURA: Ben Hecht, Robert Presnell Jr.
  • ATTORI: John Wayne, Rossano Brazzi, Sophia Loren,Kurt Kasznar, Sonia Moser, Angela Portaluri

Timbuctù nasce da un idea niente male, alla ricerca del padre scomparso in mezzo al deserto a questa spedizione si unisce anche l’oggetto del desiderio ovvero la Loren, che viene contesa tra Brazzi e Wayne, mentre il primo è ricco e motivato da nobili intenti, il secondo è un cowboy traslato nel deserto, rude e abbastanza schietto.

2

Il film pur avendo sulla carta un ottima trama, diventa un melodramma noioso e pesante che difficilmente si riesce ad arrivare alla fine senza addormentarsi, grandi attori per un poverissimo film. Occasione sprecata per la coppia Loren-Wayne bella ma mal assortita, l’essenza della Loren la porta inevitabilmente a ruoli macchiettistici in questo genere di film, mentre Wayne sembra del tutto fuori luogo. Si salva Brazzi nel ruolo del folle anche se come già detto a causa di una trama mal costruita sembra tutto abbastanza sconclusionato.

3

Da vedere sopratutto per la Loren in splendida forma e bellissima.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...