La stella di latta (Cahill U.S. Marshal – 1973)

1

 

Johnny Cahill, sceriffo in una cittadina a Nord di Durango, trascura, per troppa dedizione ai suoi doveri, i suoi figlioli, il piccolo Billy Joe e il diciassettenne Danny. Per ripicco, assente come al solito il genitore, i due si fanno coinvolgere nell’astuto piano di tre rapinatori, capeggiati dal vecchio Fraser, che, approfittando della confusione creata da un incendio, svaligiano una banca. Dopo aver arrestato, come responsabile del “colpo”, quattro innocenti (che una frettolosa giuria condanna all’impiccagione), Cahill individua i veri colpevoli, ma attende, per arrestarli, che Billy e Danny comprendano da soli d’aver sbagliato.

  • REGIA: Andrew V. McLaglen
  • SCENEGGIATURA: Harry Julian Fink, Rita M. Fink
  • ATTORI: Neville Brand, Jackie Coogan, Royal Dano,Gary Grimes, George Kennedy, Clay O’Brien, Morgan Paull, Denver Pyle, Marie Windsor, Scott Walker, John Wayne, Dan Vadis

La stella di latta è un film che volendo si può fare il pari con “I Cowboys“, siamo di fronte a un altro film in cui Wayne  è solo una presenza nel film ma la storia si incentra su i due ragazzi e sui problemi di crescere senza una famiglia, pur essendo figli dello ranger lui è sempre assente, perché schiavo del suo lavoro e del dolore della perdita della moglie.

2

Il film risulta forse un po troppo ingessato e tradizionale, ma superando questo aspetto della storia il tema è quanto mai attuale, i figli lasciati a se stessi si perdono e poi è difficile recuperarli. La storia ha ovviamente il lieto fine, e la figura di wayne è monumentale va ricordato che aveva 66 anni, eppure era incredibile.

L”inizio del film è molto classico ricorda i western fordiani per poi prendere la strada più intimista e introspettiva , raccontando appunto la storia familiare parallela alla storia principale del film.

Ottimi gli interpreti, bella l’interpretazione di George Kennedy, un vecchio film ma molto moderno, adatto a tutte le età.

P.s.

cercando foto per l’articolo ho trovato questo interessante sito.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...