The Woman (2011)

1

 

Chris Cleek accoglie in casa una giovane donna trovata nel bosco e ricorrendo a metodi piuttosto violenti tenta di ‘civilizzarla’.

REGIA: Lucky McKee

ATTORI: Pollyanna McIntosh, Marcia Bennett, Sean Bridgers, Angela Bettis

The woman è uno di quei film che fanno da spartiacque nei generi, non è effettivamente un film horror, ma bensì un film drammatico con elementi horror, in un certo senso eleva il genere con una contaminazione positiva. Il film ha una prospettiva quasi teatrale ci sono pochi esterni e fondamentalmente pochi ambienti, questo rende l’idea di un mondo piccolo e chiuso che poi rispecchia quello della famiglia.

3

Una famiglia di vittime e di carnefici ma non solo, in quanto le vittime non sono sempre innocenti perché anche la viltà e il silenzio rende colpevoli.

Il film non si spaventa di scavare a fondo nell’animo umano , mostrando quando di peggio ci possa essere nell’essere uomo e nella violenza verso le donne, il tutto affrontato con un allegoria tutto sommato della donna-lupo.  In questo sta la vera genialità ovvero la possibilità senza pistolotto morale di raccontare una morale.

2

Davvero un bel film , pieno di spunti narrativi che mantiene viva l’attenzione fino all’ultimo minuto, peccato l’assoluta mancanza di pubblicità in giro, si sponsorizzano tante produzioni spazzatura e si perdono film come questo o come Die Wand  (recensito tempo addietro). Da vedere assolutamente, pietra di paragone per il futuro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...