Ti ho cercata in tutti i necrologi (2013)

1

Il personaggio principale del film è Nikita; quello che porta i morti. Una sera, trovatosi coinvolto in una partita a poker in una sperduta villa fuori Toronto il suo destino cambierà per sempre. Per poter estinguere il suo debito di gioco gli viene proposta una caccia all’uomo: 20 minuti separano lui dai creditori che, con i fucili in mano, avranno quel lasso di tempo per stanarlo ed ucciderlo, mentre Nikita avra’ il tempo necessario per potersi salvare estinguendo così il suo debito. Sopravvissuto, Nikita entra in una nuova initima dimensione dove il terrore e la follia si insinueranno lentamente e misteriosamente nella sua vita, a tal punto da non desistere dal desiderio di essere ‘cacciato’.

  • REGIA: Giancarlo Giannini
  • SCENEGGIATURA: Luca D’Alisera, Ludovica Rampoldi
  • ATTORI: Giancarlo Giannini, F. Murray Abraham, Silvia De Santis, Jonathan Malen, A. Frank Ruffo, Mary Asiride,Andreas Schwaiger, Jeffrey Knight, Hume Baugh,Jeffrey R. Smith

Opera prima , come regista, di Giancarlo Giannini e decisamente non è dei migliori. Ho atteso parecchio tempo per riuscire a vederlo ma il risultato è stato molto deludente, insomma la trama è alquanto lenta e ripetitiva e il personaggio interpretato da Giannini è decisamente poco credibile. Se poi ci mettiamo prima la storia del trofeo su ruote e dopo l’eventuale risvolto psicologico si arriva alla fine del film decisamente stremati.

2

Unica nota interessante è la presenza di F.Murray Abraham che invecchiando ha ritrovato uno spazio di un certo rilievo nella cinematografia e la bella Mary Asiride (quasi assente nei riferimenti sul cast) nella parte della compagna di Giannini, per il resto è da dimenticare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...