Un milione di modi per morire nel West (A million ways to die in the West – 2014)

1

Dopo essersi tirato indietro da uno scontro a fuoco, Albert viene lasciato dalla sua scostante fidanzata per un altro uomo. Sarà una misteriosa e bellissima donna, da poco arrivata in città, ad aiutarlo a tirar fuori il suo coraggio e a farlo nuovamente innamorare. Ma quando il marito di lei, un noto fuorilegge, si presenta assetato di vendetta, Albert dovrà immediatamente mettere alla prova il suo ritrovato eroismo.

  • REGIA: Seth MacFarlane
  • SCENEGGIATURA: Seth MacFarlane, Alec Sulkin,Wellesley Wild
  • ATTORI: Seth MacFarlane, Neil Patrick Harris, Liam Neeson, Charlize Theron, Giovanni Ribisi, Amanda Seyfried, Sarah Silverman, Wes Studi, Evan Jones, Rex Linn, Ralph Garman

Il bravo e cattivo Seth MacFarlane dopo averci regalato per anni divertimento con Family Guy e dopo l’enorme successo di “Ted” ritorna al cinema con un western comico, davvero interessante; e vediamo perché. L’inizio del film è quello che ogni amante di western potrebbe desiderare, il più classico possibile con una magnifica musica di accompagnamento, ci manca solo John Wayne e verrebbe di pensare che il genere sia risorto ma veniamo strappati da questi sogni d’altri tempi per un incontro con il protagonista finito in un improbabile duello, da li la storia si allarga e ci mostra gli altri protagonisti portandoci piano piano dentro una piccola storia d’amore tra momenti comici e qualche spunto riflessivo. Quello che il buon Seth non fa è di cadere negli sketch comici fisici, cosi da non ricopiare tante altri produzioni precedenti ma preferendo i dialoghi fulminanti e le situazioni paradossali per reggere il film, e bisogna dire che ci riesce qualcuno mi darà dell’eretico ma era dai tempi di Mel Brooks che non vedevo un western comico di questa fattura.

2

Oltre Seth , c’è una bellissima e sopratutto divertentissima Charlize Theron che conquista per la sua simpatia le attenzioni, a fare da spalla a Seth c’è Ribisi che si ritaglia sempre di più questi ruoli e in compagnia di una splendida Sarah Silverman che dimostra un lato sexy nascosto. Nel ruolo del cattivo abbiamo un rilassato Liam Neeson sempre più simile a Jack Palance e decisamente bravo. Ma non ci si ferma qui, non voglio svelare nulla, ma di personaggi famosi che compariranno nel film c’è ne sono tanti e il bravo spettatore aspetterà la fine dei titoli di coda prima di alzarsi dalla sedia.

Per concludere posso dire che siamo di fronte a un altro gran bel film fatto da MacFarlane, che si dimostra ancora una volta , un prolifico e intelligente autore, il che ci fa sperare per il futuro, non vedo l’ora di avere il blu ray, buona visione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...