Mister Morgan (Last love – 2013)

1

Tratto dal romanzo “La Doucer Assassine” di Françoise Dorner, il film che vede protagonisti a fianco di Caine, Clémence Poésy, Justin Kirk e Gillian Anderson, racconta di una splendida amicizia nata tra un insegnante in pensione e una donna molto più giovane di lui. Dal giorno in cui incontra Pauline sull’autobus, il testardo Matthew Morgan riscopre il piacere della felicità: insegnante inglese in pensione, trasferitosi a Parigi dopo aver perso la moglie, Matthew ritrova la gioia di vivere che sembrava perduta e la voglia di non essere più solo. Da questo incontro entrambi riconquistano la fiducia nel prossimo: Pauline scopre l’importanza dei legami e Matthew riscopre la voglia di ricongiungersi a suo figlio Miles, dal quale si era negli anni allontanato.

  • REGIA: Sandra Nettelbeck
  • SCENEGGIATURA: Sandra Nettelbeck
  • ATTORI: Michael Caine, Clémence Poésy, Gillian Anderson, Jane Alexander

Quando ho letto la trama di questo film ero già affascinato e incuriosito, Michael Caine in un film ambientato in Francia con tanto di malinconia francese e ironia tipica inglese, non si poteva chiedere di più,infatti lui cosi profondamente inglese interpreta un americano che rifiuta di imparare il francese, scontrandosi contro la boriosità nazionale tipica dei francesi (e ancora di più dei parigini). Caine risulta subito divertente e fragile, insomma riesce a conquistare subito non solo lo spettatore ,ma involontariamente una giovane e bella Clémence Poésy con il suo sorriso felino, una classica bellezza francese che è bella anche quando bella non appare.

2

Una storia d’amore, di amore perduto e ritrovato, ma soprattutto una storia che parla di un legame che va oltre la morte. La fine del film non lascia certo col sorriso ma dimostra che l’amore è eterno e rinasce ogni volta. E’ uno di quei film che restano dentro come piccole perle preziose ,va visto e rivisto più volte perché è raro trovare una cosi bella storia raccontata in modo cosi pregevole e delicato. Non mi spingo con parole ardite, tipo capolavoro o irripetibile, però sicuramente innovativo in alcune scelte narrative e sopratutto uno dei migliori film della scorsa annata.

Nel cast va segnalata una cinica e divertente Gillian Anderson (icona di X-files) e il bravo Justin Kirk, entrambi figli di mister Morgan (Kirk ha un’aria abbastanza familiare), nel ruolo assente eppur sempre presente, con poche scene ma di una profondità e una capacità espressiva assoluta Jane Alexander, sia la sua presenza sia la presenza che Caine ci trasmette è quasi palpabile in tutto il film, buona visione.

Annunci

One thought on “Mister Morgan (Last love – 2013)

  1. Pingback: Ruth & Alex – L’amore cerca casa (5 Flights Up – 2014) | 70millimetri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...