Lo scocciatore – Via Padova 46 (1953)

1

Arduino Buongiorno, impiegato ministeriale, conduce una vita modesta e monotona al fianco di una moglie sempre affaticata e trasandata. Un giorno, però conosce una mondana, Iolanda, e, dopo qualche esitazione, accetta un appuntamento in casa di lei. Ma resta deluso, perché anche se si è recato, all’ora stabilita, all’indirizzo indicatogli, nessuno risponde alle sue ripetute scampanellate. Il giorno dopo, quando legge sui giornali che nell’appartamento di via Padova 46, al quale egli ha bussato ripetutamente, è stata uccisa una mondana e che la polizia cerca attivamente l’assassino, Arduino, che si ricorda di esser stato osservato con curiosità dagli inquilini del palazzo, è preso dal panico. I suoi sonni sono agitati e pieni di incubi e quando per caso incontra una compagna di Iolanda, il suo atteggiamento fa credere alla ragazza che lui sia l’assassino.

Via Padova 46 (o Lo scocciatore) è una classica commedia degli equivoci o degli scambi se preferite. Dopo un incontro fortuito, un anonimo impiegato si ritrova invischiato in misterioso delitto e vive anche se in modo comico il dramma della presunta colpevolezza e della latitanza. Di per se non è una trama innovativa o altro,forse l’idea di base era quella di poter sfruttare un attore famoso come Peppino De Filippo in un ruolo del genere, creando una specie di commedia nera. Insomma sapendoci fare il risultato poteva essere sicuramente migliore, ma in tutto questo il film non riesce a decollare e diventare veramente divertente e ci si distrae parecchio.

2

Mi sono chiesto il motivo di questo, pensando che il problema fosse un fatto di trama ma in realtà credo che il problema sia proprio il protagonista, indubbiamente è uno dei grandi attori italiani del dopoguerra ma nei ruoli da protagonista non è mai riuscito a dare il meglio di se.

Solamente in coppia ,la più celebre con Totò, è riuscito a tirare fuori quella verve comica che l’ha reso famoso, insomma per rendere il meglio ha sempre avuto bisogno di una controparte.

Nel cast anche due giovanissimi attori, Alberto Sordi e Giulietta Masina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...