Il prezzo del potere (1969)

1

Al termine della guerra di seccessione, il presidente degli Stati Uniti, Garfield, si assume l’impegno di risolvere tutti i problemi che hanno dato origine al conflitto e di ristabilire l’ordine e la legge nell’Unione. Durante un viaggio di propaganda nel Sud, dove i rancori non sembrano essere ancora sopiti, Garfield viene assassinato da ignoti, a Dallas, nel Texas. I colpevoli vengono individuati in William Willer e Jack Donovan, due texani che durante la guerra avevano combattuto per l’esercito nordista, proprio agli ordini dell’allora colonnello Garfield.

  • REGIA: Tonino Valerii
  • ATTORI: Van Johnson, Giuliano Gemma,Fernando Rey, Ray Saunders, Manuel Zarzo,Antonio Casas, María Cuadra, Julio Peña,Warren Vanders, Benito Stefanelli, José Calvo, Ángel Álvarez, Massimo Carocci, Ángel del Pozo, Franco Meroni, Norma Jordan, José Suárez, Luis Rico, Francisco Sanz, María Luisa Sala

Il sempre sia-lodato Tonino Valerii si confronta con l’omicidio Kennedy in chiave western, ed è davvero geniale, l’idea di ricostruire l’assassinio del presidente nel periodo successivo alla guerra civile, quando ancora gli stati del sud volevano rivalersi. Il rischio di tirarne fuori un film ridicolo era elevata eppure ne esce un sincero spaghetti western con Gemma che cerca di salvare a tutti i costi un suo amico colpevole di essere nero e di trovarsi in Texas durante la visita del presidente.

2

Restando nel tema western vengono rivalutate tutte le ipotesi legate all’omicidio presidenziale, il tutto impreziosito dalle ottime musiche di Bacalov. E su questo apro una piccola nota, che non è nuova a chi mi legge, possibile che nel ’69 con quattro soldi si riuscivano a tirar fuori film cosi, eppure dietro non c’è una sceneggiatura originale ma una rilettura di fatti di cronaca, ma la capacità di un regista creava il piccolo gioiello (dimenticato) , non sono un professionista del settore ma il consiglio che si può dare a chi si avventura in questa folle impresa lavorativa che è il cinema  non è osare a tutti i costi, ma fantasticare e creare liberamente. 

Ancora grazie Tonino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...