Bastille Day – Il colpo del secolo

1

Un borseggiatore americano ed un agente della CIA dal temperamento irruento si ritrovano a far coppia per contrastare i piani di una pericolosa organizzazione criminale. Dopo gli attacchi terroristici che hanno coinvolto la città di Parigi, la tensione è alta nella capitale francese e i funzionari del governo stanno valutando se cancellare o meno la festa nazionale, il “Bastille Day”. In realtà i disordini causati non sono altro che un diversivo, un preciso piano per mettere in atto “il colpo del secolo”: rapinare la Banca di Francia.

  • REGIA: James Watkins
  • ATTORI: Idris Elba, Richard Madden, Kelly Reilly, Charlotte Le Bon

Bastille Day è un film francese co-prodotto da Amazon , con una buona partecipazione inglese e che nei suoi intenti vorrebbe ricordare lo stile di Luc Besson. La trama come avrete potuto leggere fondamentalmente è il solito mix realtà e fiction, quindi sfruttando i fatti di Parigi ci si aggiunge una rapina incredibile e si tira fuori una storia plausibile condita con la solita corruzione a più livelli, armi, scontri di piazza e tradimenti.

Per rendere il tutto più appetibile e appunto ricordare Besson, ci si mette qualche auto e qualche inseguimento e un tipo duro ma simpatico, poi ci aggiungi il coprotagonista giovane e carino ed è fatta, manca la coprotagonista di richiamo o meglio il ruolo è affidato a Charlotte Le Bon abbastanza conosciuta in Francia ma non famosa nel resto del mondo, carina ma non bella che regge il suo ruolo senza troppe battute.

Insomma questa è la formula standard di queste produzioni e di una larghissima fetta di produzioni televisive che ormai imperversano sulle paytv.

2

In effetti la sensazione che questo film da è quello di vedere un episodio pilota di qualche serie piuttosto che un film vero e proprio, se non fosse per il protagonista Idris Elba che ormai sta diventando un volto noto in Europa e negli Stati Uniti, questo film forse non avrebbe avuto una distribuzione internazionale, però non basta a reggere un film, che fortunatamente non dura molto.

Lo so che la recensione risulta abbastanza negativa, però in linea di massima il film è carino, da vedere una volta sola ma che regala quei 90 minuti di spensieratezza, valutatelo se volete qualcosa di leggero e se non avete proprio nulla di più interessante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...